martedì , marzo 11 2014
ULTIME NEWS
Ti trovi qui: Home / CULTURA GENERALE

Archivio della categoria: CULTURA GENERALE

Abbonati ai Feed

PER UN ANNO SPECIALE

buon 2014

Ogni inizio anno è un pensiero al futuro, con tanti propositi e sempre un pizzico di ottimismo. Il mio pensiero va a coloro che sono senza un lavoro, a coloro che sono soli, a coloro che vivono un momento particolare della loro vita. Vorrei avere una bacchetta magica e poterli aiutare. A Loro e a Voi dico: La vita è ...
Continua a leggere »

Buon Natale!

buonnatale

  Questo 2013 sta finendo all’insegna dell’incertezza. Noi del gruppo PER BORGO continuiamo ad essere sul “pezzo” attenti alle persone. Questo blog www.perborgosd.it Vi tiene informati. Lo sportello del cittadino continua la sua opera. E’ diventato quasi un centro di ascolto, in cui la gente ci viene a trovare e parla dei propri problemi. Cerchiamo di essere propositivi, anche se francamente ...
Continua a leggere »

Quella barca in mezzo al mare

barconi

Le immagini di Lampedusa resteranno impresse nelle nostre menti per sempre. Quel cimitero in mezzo al mare deve farci riflettere. Perche’ succede ciò? Perche’ scappano da dove sono nati? Perche’ arrivano da noi? Perche’ muoiono in mare? Perche’? Ho aspettato a scrivere qualcosa. Sono stato zitto per troppi giorni. Torno a parlare quando gli altri hanno smesso di farlo. Ora ...
Continua a leggere »

LO SPORTELLO DEL CITTADINO

sportellodelcittadino2

In Via Roma 52, a due passi dal Palazzo Comunale di Borgo San Dalmazzo c’è una piccola stanza, di circa 15 metri quadrati, calda ed accogliente, con persone gentili e disponibili. Se avete voglia di proseguire nella lettura e di investire tre minuti del Vostro tempo Vi spieghiamo meglio di cosa parliamo. E’ lo Sportello del Cittadino, aperto dal mese ...
Continua a leggere »

DAL VANGELO SECONDO LUCA

DALVANGELOSECONDO LUCA

 Dal Vangelo secondo Luca (14,1.7-14) Avvenne che un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, ...
Continua a leggere »

LA GUERRA

PAPA FRANCESCO

Oggi, 7 Settembre 2013 è la giornata del digiuno. Papa Francesco ha chiesto una giornata di riflessione e di digiuno. Perchè? Molti pensano, in particolare i giornalisti, infastiditi da questa posizione che questo sia un gesto pacifista, obbligato per il Vaticano. In realtà Papa Francesco interviene perchè sa bene cosa sta succedendo in Medio Oriente ai cristiani e sa bene ...
Continua a leggere »

ANCORA SALUZZO……

saluzzo_big

Dopo poco meno di un anno la città di Saluzzo è nuovamente al centro delle pagine dei giornali e dei TG nazionali. Il Sindaco, con una decisione quanto meno singolare, ha vietato l’uso dell’acqua agli extra-comunitari che in questo periodo lavorano nelle colline Saluzzesi raccogliendo la frutta. Ieri i “poveretti” hanno manifestato gridando “VOGLIAMO L’ACQUA”. Si tratta di un Sindaco ...
Continua a leggere »

I FUOCHI D’ARTIFICIO

fuochid'artificio1

  Ecco,forse, l’estate.  Con la bella stagione tutti i paesi si rivestono a festa, tutti siamo portati a passare più tempo all’aria libera e a trascorrere meno tempo in casa.  Vista la crisi, non tutti possono trascorrere il loro tempo libero e passare le ferie verso mete lontane e costose, molti sono costretti a stare a casa e sperare che ...
Continua a leggere »

LA RAGAZZA GRINTOSA

TOMATIS KATIA

Aveva 14 anni, Katia Tomatis, quando giocava a pallavolo nella squadra della Libertas Borgo. Era la più piccola, eppure sopperiva all’indiscutibile differenza di altezza con una grinta formidabile. La migliore, per tenacia e voglia di fare. Di quella squadra, under 14, ero il dirigente accompagnatore e tutte le volte che Katia giocava, quasi sempre, trascinava la squadra. Sono passati tanti ...
Continua a leggere »

LA FERROVIA CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA DALLE PROTESTE ALLE PROPOSTE

Inv Cuneo_XXmiglia

Come spesso accade in questo paese chiamato Italia, quando qualcosa non gira per  il verso giusto tutti protestano e naturalmente tutti vogliono aver ragione. La protesta aumenta se l’italiano è toccato su qualcosa di “vivo”, ossia che lo riguarda personalmente. (Clicca per ingrandire.) Molto curiosa è quella che ha per protagonista  linea ferroviaria CUNEO-VENTIMIGLIA-NIZZA. Sono scesi in campo i politici, ...
Continua a leggere »

Scroll To Top
shared on wplocker.com