martedì , maggio 16 2017
ULTIME NEWS
Ti trovi qui: Home / BORGO E VALLI / LA RAGAZZA CHE LAVORA IN IRLANDA

LA RAGAZZA CHE LAVORA IN IRLANDA

Ieri sono venuti nel mio ufficio due amici, marito e moglie, due persone di Borgo San Dalmazzo, raccontandomi la storia della loro figlia: lei,  il cui nome non è importante e quindi la chiamerò GB, dopo essersi laureata in lingue  e letterature straniere ha deciso di realizzarsi all’estero perchè il nostro paese non le offriva ciò di cui aveva bisogno.

GB per realizzarsi ha dovuto emigrare in Irlanda lasciando l’affetto per i genitori e per la famiglia dove era nata e vissuta .

In Irlanda GB ce l’ha fatta ha raggiunto il suo sogno: insegnare

Ora, ironia della sorte, insegna letteratura inglese agli irlandesi.

Brava GB, italiana all’estero che li istruisci sulla loro letteratura.

Quanti GB ci sono in giro per il mondo, quanti cervelli stiamo esportando all’estero?.

Lo spread, la borsa, il Pil non hanno come parametro ciò ma il cervello di GB si.

78 commenti

  1. I nostri figli saranno costretti a scappare da questa italia di politicanti che pensano solo al bene proprio e a mangiare i soldi per i loro sprechi

  2. Non sono i cervelli che emigrano a preoccuparmi……sono quelli che rimangono qui e che invece di essere collocati sopra un collo, sono letteralmente incollati alle poltrone……POVERA ITALIA!!!!!!!!!!

    • Piermario Giordano

      Caro Gigetto, vedrai che cambierà qualcosa e forse ce la faremo!!!

      • Mi piace il tuo ottimismo, mi piaceva anche quello di Berlusconi e quello attuale di Monti e Passera. Peccato che Bersani e la Camusso siano in vacanza perchè loro invece sono sempre piuttosto “arrabbiati” e scontrosi. Nessuno gli avrà mai detto che “l’uomo allegro il ciel l’aiuta” :-) Che ci sia un certo “vento di rinnovamento”? Maledizione al mio pessimismo ma io vedo che non cambia proprio nulla e anche quel meraviglioso uomo che hai incontrato al concerto non penso sia poi tanto sicuro di sopravvivere ad un eventuale “concorrenza” dei paesi dell’est. Se gli “clonano” un merlo e lo vendono a metà prezzo come farà a sopravvivere. Non c’entra l’ottimismo o il pessimismo è la realtà di un costo del lavoro che in Italia a causa delle tasse è assolutamente “fuori mercato” e con la “globalizzazione” per le nostre imprese sarà davvero dura. Che Dio ce la mandi buona!!!!!!!!!!!! Ciao

        • Piermario Giordano

          Bisogna essere ottimisti e propositivi.
          Noi italiani abbiamo molta fantasia se l’accompagniamo al coraggio, possiamo farcela anche a superare la concorrenza dell’est.

          • Lo sai che sei identico a Fiorello che fa la pubblicità a vodafone? Tirati solo un po su la chioma……Hai un sorriso disarmante, un ottimismo fuori dal comune, perchè invece di perder tempo a rispondermi non ci tiri fuori dalla crisi? :-) Scherzo!!! Trovo molto interessante la tua iniziativa di affrontare argomenti attuali e di permettere ad un pubblico, che ti auguro sempre più numeroso, di commentare; però resto del parere che “fantasia e coraggio” bisogna indirizzarle verso un risanamento delle spese inutili. Il governo non lo sta facendo, tant’è che non parla neppure italiano quando si tratta di fare cose utili: “spending review”. Voglio provocarti: rendi pubblico un elenco di Enti, organizzazioni, comitati ecc.ecc. che tu reputi inutili e da sopprimere. Questo lo considererei un atto di coraggio!!!! Ciao

          • Piermario Giordano

            Grazie Gigetto, in quanto a chioma in questo periodo mi difendo………….
            Di enti inutili e di organizzazioni ce ne sono tanti in Italia, in Provincia ne abbiamo soppressi qualcuno con mille difficoltà: il sistema non voleva. Il blog sta andando bene, abbiamo molti iscritti e arrivano dei buoni consigli. Ciao

  3. Dunque,essendo io ormai un po datato,ricordo che hai miei tempi
    un laureato non aveva difficoltà a trovare un impiego,poi con il passare
    del tempo,vuoi la crescita culturale,vuoi il benessere,hanno portato il numero di laureati ad incrementarsi in modo notevole,oggi mancano purtroppo i mestieri meno nobili ma indispensabili,
    continuando di questo passo,avremo un espatrio di cultura ed un immigrazione di mano d’opera,
    non ci sarà più spazio per i nostri giovani ,a tutto questo aggiungiamo che da noi i laureati sono mal retribuiti,mentre la mano d’opera di basso livello ha la concorrenza degli stranieri,a tutto aggiungiamo
    l’esercito dei raccomandati,e da questa semplice equazione ,aggiungendo la crisi,otteremo il risultato
    uguale a……….DISOCCUPAZIONE.

  4. Esportiamo, uomini, donne, giovani, cervelli, ma quello che manca non è solo il lavoro, conosco persone che continuano a realizzarsi in Italia nonostante tutto: piuttosto riscontro in questa nostra gioventù una naturale predisposizione a trovare all’estero nuove conoscenze ed esperienze che non si trovano più in questo paese.
    Durante la mia non corta vita, data l’età, ho avuto la fortuna di viaggiare pagato e spesato in giro per il mondo e le capacità che mi ritrovo ora, dove riesco a pianificare e prevedere nel futuro, sono appunto nate viaggiando, incontrando culture meglio avviate ed altre molto in ritardo a livello di evoluzione, ma questo non mi ha impedito rientrando in italia di mettere a frutto la mia esperienza, pur scontrandomi con concezioni antidiluviane che non dovrebbero essere ancora all’apice del consesso manageriale.
    Quindi sono fiducioso che si potrà migliorare con l’impegno di tutti, nessuno escluso.

    • Piermario Giordano

      Anch’io sono fiducioso, grazie robertoberretta per averci riportato la Tua esperienza frutto di quanto hai appreso in giro per il mondo, a questo punto speriamo che questi cervelli possano un giorno ritornare in Italia mettendo a fruttom come hai fatto Tu, l’esperienza maturata. Li aspettiamo a braccia aperte.

  5. Mi meraviglio vedere questo tipo di articolo visto che il fenomeno dei cervelloni che fuggono dal nostro paese è ormai noto da 2 secoli ma allora si parlava di gente comune e non si faceva caso….. sembra che qualcuno sia caduto dalle ” nuvole ” .

    • Piermario Giordano

      Purtroppo il fenomeno è molto esteso, dispiace vedere che i migliori emigrino all’estero perchè l’Italia non offre prospettive, nel passato i cervelli stavano in Italia e ce li tenevamo ben stretti.

  6. Mi ero illuso che ti lasciassi andare a qualche esternazione alla Grillo, invece vedo che sei già molto dentro la “diplomazia politica”. Forse questo è un motivo per il quale la gente ne ha le scatole piene della politica italiana fatta di ipocrisia e fumo. Sono certo che alle prossime elezioni avrà successo chi ha parlato chiaro. La gente non è così sprovveduta e penso premierà chi dice chiaro e tondo ciò che ci ha portati al fallimento. La mia opinione è che se non “estirpiamo” l’”erba cattiva” e i parassiti la nostra economia non ripartirà MAI!!!! Ciao

  7. Piermario Giordano

    Non sono all’altezza di uno come Grillo, sono un semplice appassionato di politica che ci mette tanto cuore e cerca di dare notizie vere senza gridare.
    Voglio parlare chiaro senza “rischiare” di offendere la gente e tanto meno “beccarmi” delle denunce. Anch’io sono stufo, anzi arci-stufo di questa classe politica che ci ha portati al fallimento, anch’io voglio “estirparla”, non sono così convinto che sarà facile e non sono così convinto che togliendo “l’erba cattiva e i parassiti” come li chiami tu Gigetto riparta l’economia. Purtroppo è molto più complicato, non è il caso di fare una lezione di economia……………Penso che si possa fare bene anche senza esternare, basta metterci passione, impegno ed onestà. Ciao

  1. Pingback: yellow october

  2. Pingback: blue ofica

  3. Pingback: Blue Coaster33

  4. Pingback: C'est pratique

  5. Pingback: eviltrafficmagician.com

  6. Pingback: ankara eskort

  7. Pingback: comparateur hotel de luxe

  8. Pingback: comparateur hotel de luxe

  9. Pingback: ankara orospu

  10. Pingback: antalya orospu

  11. Pingback: ccn2785xdnwdc5bwedsj4wsndb

  12. Pingback: ankara escort

  13. Pingback: ankara escort

  14. Pingback: important site

  15. Pingback: xcn5bsn5bvtb7sdn5cnvbttecc

  16. Pingback: Satta Matka

  17. Pingback: seks izle

  18. Pingback: xm8entv5yf4h65ddeoivgh9545

  19. Pingback: seks izle

  20. Pingback: buy backlinks

  21. Pingback: gvhndct5evs5jctsnv5eyscosh

  22. Pingback: orospu cocuguyum

  23. Pingback: xmmmmmrg83444444444trwx8md

  24. Pingback: movie2k

  25. Pingback: cw4xyk5iusy8fn4rwjrtnuyfgw

  26. Pingback: anami sikin

  27. Pingback: cocuk sex escort

  28. Pingback: toctoc.com

  29. Pingback: warehouse miami

  30. Pingback: www.tribot.org best oldschool bot engines

  31. Pingback: life insurance lawyer attorney

  32. Pingback: economics tuition

  33. Pingback: Free Adult Chat

  34. Pingback: economics tutor

  35. Pingback: remove and recycle

  36. Pingback: garcinia cambogia

  37. Pingback: guaranteed ppc comopany

  38. Pingback: econs tuition

  39. Pingback: websites

  40. Pingback: econs tuition

  41. Pingback: pharmaceutical steroids for sale

  42. Pingback: doorupkeep.com

  43. Pingback: devis plombier paris 15

  44. Pingback: fonds de teint sleek

  45. Pingback: electricien epinay sur seine devis

  46. Pingback: click here

  47. Pingback: BNB Formula

  48. Pingback: 手錶手機色情

  49. Pingback: 他妈的谷歌

  50. Pingback: kadıköy escort

  51. Pingback: film izle

  52. Pingback: baltic siker o.ç

  53. Pingback: orosbu çocuğunun sitesi

  54. Pingback: ananızı sikeceğiz

  55. Pingback: siktir git

  56. Pingback: siktir git

  57. Pingback: Stephani Mitchel

  58. Pingback: Greg Thmomson

  59. Pingback: oyledegıilboylesikilir

  60. Pingback: dolandırıcı pic

  61. Pingback: 他媽的谷歌

Inserisci un commento

Scroll To Top
shared on wplocker.com